Porta

CHI SIAMO

La PORTA S.p.A. nasce a Torino nel 1936 e subito si specializza in mandrini a cremagliera con chiave che sino a quel momento veniva importato in larga misura dagli Stati Uniti. Da allora la strada percorsa dall'azienda situata a Borgaretto, alle porte del capoluogo piemontese, è stata lunga e piena di soddisfazione.

Nel 1948 viene lanciato nel mercato nazionale il mandrino autoserrante senza chiave il cui immediato successo è da imputarsi alla estrema praticità d'uso. Alla produzione base di mandrini vengono nel contempo affiancati altri articoli sempre attinenti al campo dell'utensileria come le contropunte rotanti per tornio, gli attacchi conici per mandrini e le bussole di riduzione per coni Morse.

Dopo la guerra e gli anni della ricostruzione , nel 1960, in seguito al grande incremento avvenuto nella fabbricazione degli utensili portatili, si rendono necessari grossi investimenti per potere seguire convenientemente lo sviluppo del mercato. Nel 1961 si inaugura la sede di Borgaretto con uno stabilimento che nasce concettualmente moderno su un'area di 10.000 mq. e con possibilità di futuri ampliamenti.

Le macchine utensili tradizionali non più competitive per la loro limitata produttività e gli alti costi orari sono gradatamente sostituite con più sofisticati impianti automatici a trasferta per potere continuare a sviluppare la penetrazione commerciale sui mercati nazionali ed esteri. Gli anni 80 iniziano sull'esperienza di una crisi economica-politica che ridimensionando il mercato obbliga le aziende a ripensare un assetto organizzativo e strutturale su basi di una maggiore flessibilità e di un minore rischio imprenditoriale.

Nella produzione di mandrini, la lavorazione più importante è la tornitura che normalmente avviene su torni automatici plurimandrino e solo nei casi in cui è richiesta una maggiore precisione si impiegano torni a CN, e successive operazioni di rettifica. Il collaudo finale è particolarmente severo e teso al raggiungimento di un alto livello qualificativo. Un'attenzione speciale viene posta nella realizzazione del packaging e nella rapida esecuzione delle spedizioni destinate ai Clienti.

Il mercato, composto di circa 2500 Clienti, è affidato per quanto concerne l'Italia ad una rete capillare di rappresentanti che operano nelle varie regioni e per l'estero ad una serie di agenti ed importatori esclusivi operanti in oltre 30 Paesi. Nel 1988 è stata fondata in Inghilterra la consociata PORTA U.K. per essere presenti in modo più incisivo su quell'importante mercato. L'attenzione ai mercati esteri è iniziata molti anni orsono ed attualmente viene esportato oltre il 50% della produzione ed in futuro si prevede che l'espansione dell'azienda sarà quasi interamente basata sull'esportazione.

Dal 2007 la sede viene spostata nell'attuale ubicazione di Carmagnola.

Da circa 20 anni siamo distributori esclusivi in Italia delle SPAZZOLE per elettroutensili, carrelli elevatori e applicazioni industriali della ditta spagnola Asein.

Dal 2013 rappresentiamo in esclusiva, sempre per il mercato italiano, la ditta inglese Flexipads, il più grande produttore europeo di PLATORELLI per smerigliatrici angolari, levigatrici orbitali a doppia azione, lucidatrici, levigatrici di pietra e marmo, tamponi per levigatrici manuali, interfacce spugnose, cuffie per lucidatura e complementi.

Dal 2014 abbiamo aggiunto al nostro catalogo le CINGHIE DI TRASMISSIONE IN GOMMA per elettroutensili.